LEGGE DI BILANCIO 2021- CREDITI DI IMPOSTA

Tanti i provvedimenti approvati dal Governo con la LEGGE DI BILANCIO 2021, con l'obiettivo unico di riuscire a far fronte alle conseguenze della pandemia da Covid19.

In particolare, per quanto riguarda i vari crediti di imposta, molti di quelli già esistenti sono stati prorogati, altri invece potenziati. Di seguito le maggiori novità:

 

  1. BONUS SUD: prorogato fino al 31 dicembre 2022 il credito di imposta per l'acquisto di beni strumentali nuovi destinati a strutture produttive delle regioni del Mezzogiorno( Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia, Molise) ;
  2. RICERCA E SVILUPPO: prorogato fino al 31 dicembre 2021 il credito di imposta per le spese di consulenza relative alla quotazione delle PMI;
  3. RICERCA E SVILUPPO MEZZOGIORNO: prorogato fino al 2022;
  4. BONUS PUBBLICITA': confermato fino 2022 il credito nella misura del 50% del valore degli investimenti pubblicitari ( editoriali o online) entro un tetto massimo di spesa di 50.000€ annui;
  5. EDICOLE DIGITALI E NON: rinnovato fino al 2022 il relativo credito di imposta ;
  6. FORMAZIONE 4.0: esteso fino al 2022;
  7. ADEGUAMENTO AMBIENTI DI LAVORO: l'agevolazione è fruibile dal 1 gennaio al 30 giugno 2021 e non più per tutto il 2021, Inoltre sarà possibile esercitare l'opzione della cessione del credito di imposta 

Per sostenere e sviluppare le imprese, il Governo potenzia e proroga per due anni il credito di imposta 4.0.

Nello specifico si tratta del:

  • credito di imposta per gli investimenti in beni strumentali , esteso fino al dicembre 2022, con il relativo aumento delle aliquote agevolative , l'ammontare delle spese ammissibili. E' stato anche esteso l'ambito oggettivo con l'inclusione dei beni immateriali "generici" . Queste nuove regole si applicano agli investimenti effettuati a partire dal 16 novembre 2020;
  • credito di imposta per investimenti in R&S, anch'esso esteso fino al dicembre 2022 suddiviso in scaglioni si spesa : il 20% fino ad un massimo di 4 milioni di euro, 10% fino ad un massimo di 2 milioni di euro ( ideazione estetica, design ed innovazione tecnologica) ,il 15% fino a 2 limioni di euro ( per obiettivi di transizione ecologica e innvazione digitale 4.0)

Esonero da ogni responsabilità

Le informazioni fornite sono sintetiche di bandi, regolamenti e circolari molto più ampi e articolati e hanno unico obiettivo di dare una prima informazione ai potenziali interessati. Pertanto, consigliamo, agli stessi di assumere le loro decisioni sulla base di normativa completa da fonti ufficiali ovvero di ricorrere a professionisti qualificati di settore.

I nostri clienti

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Chi Siamo

La TOP CONSULTING è un’affermata società che si occupa di consulenza finanziaria e strategia aziendale. Trova origine nell’esperienza della dott.ssa Maria Marrocco le cui competenze accademiche e la molteplici esperienze professionali hanno permesso di creare una struttura in grado di soddisfare tutte le esigenze in tema di finanza delle piccole e medie imprese.

Leggi Tutto

Seguici su Facebook

 

Risorse Utili

  • MISE
  • Invitalia
  • Europa.eu

Servizi Online

I nostri contatti

info (@) topconsultingsrl.it
+39 0836 331715
+39 368 3187773
Via Adige 7, Cursi

Consulta la Mappa

ChiamaRichiedi PreventivoWhatsApp