MISURE PER LA LIQUIDITA'-COVID 19

Nella tabella che segue vengono riportate le misure a sostegno della liquidità delle imprese e professionisti messe a disposizione attraverso il sistema bancario e agevolativo per combattere l'emergenza COVID-19.

 

ART.

SOGGETTI

ADEMPIMENTO /

MISURA

AGEVOLAZIONI

DOTAZIONE FINANZIARIA

49

PMI

“Fondo centrale di garanzia PMI”

L’importo massimo garantito è aumentato a 5 milioni per singola impresa;

- la garanzia è concessa a titolo gratuito;

- sono ammissibili anche operazioni di rinegoziazione del debito, a condizione che il soggetto finanziatore conceda nuova finanza almeno per il 10% del debito residuo;

- la garanzia è allungata automaticamente in caso di moratoria o sospensione del finanziamento correlate all’emergenza COVID-19;

- la valutazione è effettuata esclusivamente sul modulo economico finanziario, con esclusione del modulo “andamentale”;

- incremento a € 40.000 dell’importo di operazioni

1,5 MILIARDI 2020

54

Lavoratori autonomi e liberi professionisti

Pagamento delle rate relative al mutuo per l’acquisto della prima casa

Estensione per 9 mesi dalla entrata in vigore del decreto della possibilità di accesso al Fondo di solidarietà mutui 400 milioni per il 2020 “prima casa” (art. 2, co. 475, L. 244/2007) tramite autocertificazione del calo del fatturato, in un trimestre successivo al 21 febbraio 2020 o nel minor lasso di tempo intercorrente tra la data della domanda e la predetta data, superiore al 33% rispetto a quello dell’ultimo trimestre 2019, per chiusura o restrizione propria attività

400 milioni per il 2020

 

 

 

56

Micro, piccole e medie imprese non segnalate dagli intermediari finanziari

“Misure di sostegno finanziario per le imprese che dimostrano di aver avuto un calo totale o parziale dell’attività”

Sospensione della revoca al 30.09.2020 per aperture di credito;  Proroga al 30.09.2020 della scadenza per contratti non rateali;  Sospensione rate o canoni di leasing al 30.09.2020 per mutui e altri finanziamenti

1,73 miliardi (sezione speciale del Fondo di Garanzia

57

Imprese che hanno sofferto una riduzione del fatturato a causa dell’emergenza sanitaria

“Supporto alla liquidità delle imprese mediante meccanismi di garanzia”

Concessione della controgaranzia dello Stato (fino all’80%) su interventi di CDP a favore delle banche per facilitare l’erogazione di credito alle imprese danneggiate dalla crisi sanitaria

500 milioni per il 2020

72

Tutti

“Misure per l’internazionalizzazione del sistema Paese”

Nell’ambito del fondo rotativo per programmi di penetrazione commerciale in Paesi Extra UE (all’art. 2, comma 1, del D.L. 251/1981), è costituita una sezione separata per la concessione di cofinanziamenti a fondo perduto – in regime “de minimis” – fino al 50% dei finanziamenti concessi ai sensi della norma in questione

150 milioni per il 2020(quota parte)

78

Imprese del settore agricolo, della pesca e dell’acquacoltura

“Misure in favore del settore agricolo e della pesca

Fondo per la copertura degli interessi passivi su finanziamenti bancari destinati al capitale circolante e alla ristrutturazione dei debiti, per la copertura dei costi sostenuti per interessi maturati negli ultimi due anni su mutui contratti dalle medesime imprese, nonché per l’arresto temporaneo dell’attività di pesca

100 milioni per il 2020

Imprese del settore agricolo, della pesca e dell’acquacoltura

“Misure in favore del settore agricolo e della pesca”

Possibilità di aumentare dal 50% al 70% la percentuale degli anticipi spettanti alle imprese che hanno diritto di accedere ai contributi PAC

 

80

Imprese che investono nel settore industriale, turistico e di tutela ambientale

“Incremento della dotazione dei contratti di sviluppo”

Ampliate le risorse destinate ai contratti di sviluppo di cui all'art. 43 del d.l. n. 112 del 2008

400 milioni

95

Associazioni e società sportive, professionistiche e dilettantistiche

“Sospensione versamenti canoni per il settore sportivo”

Sono sospesi fino al 31 maggio 2020 i pagamenti dei canoni di locazione e concessori relativi all’affidamento di impianti sportivi pubblici dello Stato e degli enti territoriali. Tali versamenti saranno effettuati, senza applicazione di sanzioni ed interessi, in un’unica soluzione entro il 30 giugno 2020 o mediante rateizzazione fino a un massimo di 5 rate mensili di pari importo a decorrere dal mese di giugno 2020.

 

 

%MCEPASTEBIN%

Esonero da ogni responsabilità

Le informazioni fornite sono sintetiche di bandi, regolamenti e circolari molto più ampi e articolati e hanno unico obiettivo di dare una prima informazione ai potenziali interessati. Pertanto, consigliamo, agli stessi di assumere le loro decisioni sulla base di normativa completa da fonti ufficiali ovvero di ricorrere a professionisti qualificati di settore.

I nostri clienti

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Chi Siamo

La TOP CONSULTING è un’affermata società che si occupa di consulenza finanziaria e strategia aziendale. Trova origine nell’esperienza della dott.ssa Maria Marrocco le cui competenze accademiche e la molteplici esperienze professionali hanno permesso di creare una struttura in grado di soddisfare tutte le esigenze in tema di finanza delle piccole e medie imprese.

Leggi Tutto

Seguici su Facebook

 

Risorse Utili

  • MISE
  • Invitalia
  • Europa.eu

Servizi Online

I nostri contatti

info (@) topconsultingsrl.it
+39 0836 331715
+39 368 3187773
Via Adige 7, Cursi

Consulta la Mappa

ChiamaRichiedi PreventivoWhatsApp