QUANTO E' IMPORTANTE LA GESTIONE DEL CIRCOLANTE?

Definizione di circolante: L'attivo circolante comprende gli impieghi di risorse di carattere non durevole, in quanto destinate ad un rapido consumo o allo scambio e, quindi, ad essere continuamente rinnovate e sostituite.

Il circolante è così composto: 

-RIMANENZE ( materie prime e di consumo,prodotti in corso di lavorazione, lavori in corso su ordinazione, prodotti finiti e merci, acconti)

-CREDITI (verso clienti,imprese controllate e collegate, controllanti ed altri)

-ATTIVITA' FINANZIARIE CHE NON COSTITUISCONO IMMOBILIZZAZIONI (partecipazioni in imprese controllate, collegate,azioni proprie, altri titoli, altre partecipazioni) 

- DISPONIBILITA' LIQUIDE (depositi bancari e postali, assegni, denaro e valori in cassa)

Questa grandezza finanziaria è la colonna vertebrale che sostiene l’azienda. Pertanto, una pigra pianificazione ed organizzazione di questo “strumento” potrebbero condizionare il fallimento dell’attività.

Tanti sono i costi che un’azienda deve sostenere durante lo svolgimento della propria attività (come scorte o materie prime, dipendenti, affitti, tasse, la concessione di dilazioni di pagamento ai propri clienti). Tutte queste voci assorbono risorse e comportano la diminuzione del capitale circolante, andando ad inficiare la possibilità di effettuare nuovi investimenti o la distribuzione degli utili e persino di garantire la gestione corrente.

 Alcune buone pratiche per ovviare ad un’eventuale crisi di liquidità sono:

  • Eseguire controlli sui clienti e la loro solvibilità;
  • Chiedere degli anticipi iniziali o non concedere dilazioni di pagamento troppo lunghe, così come non fare più credito nel caso di mancati pagamenti;
  • Fare previsioni separate per scenari diversi, con diversi livelli di mancato pagamento;
  • Pianificare i pagamenti fiscali;
  • Decidere se un prestito potrebbe essere utile o meno;
  • Impostare obiettivi di vendita dettagliati e precisi;
  • Assicurarsi di avere accesso a contanti di emergenza e tenersi in contatto con i propri clienti per costruire un buon rapporto (ciò aumenta la probabilità che effettuino i pagamenti secondo i termini stabiliti).

COSA E’ SUCCESSO DURANTE L’EMERGENZA COVID19?

Durante l’emergenza da COVID19 molte aziende hanno e stanno facendo fronte ad una vera e propria crisi di liquidità che le mette in grave difficoltà. Infatti la mancanza di fatturato non ha permesso la gestione corrente portando ad un ritardo nel pagamento fornitori, difficoltà ad onorare debiti assunti, ecc.  

Per questa ragione tanti sono stati li aiuti da parte del governo, della regione e delle banche.

In particolare, da parte del governo tre sono stati i decreti più importanti:

Anche il sistema bancario è intervenuto mediante il rinnovo della moratoria ABI che ha permesso di sospendere i muti a scadenza ed allungarne proporzionalmente la durata, il consolidamento delle passività e la ristrutturazione dei debiti.

Anche le regioni hanno cercato di fare la loro parte. In particolare la Regione Puglia si è presentata in modo innovativo, distinguendosi dagli altri enti mediante la messa a punto di strumenti finanziari adeguati:

CONSULENZA DELLA TOP PER IL CIRCOLANTE DELLE PMI

Le competenze professionali di TopConsulting (finanziaria e di sviluppo)  hanno come obiettivo quello di permettere alle aziende di poter accedere al credito sia per la gestione corrente sia per la gestione straordinaria. All’interno di questo quadro si inserisce la consulenza per la pianificazione finanziaria sia per poter garantire il flusso di circolante sia per nuovi investimenti.

Nel periodo di emergenza COVID ottenere la liquidità per la propria azienda  che garantisse l’approvvigionamento delle materie prime, il pagamento degli stipendi e le imposte, ecc è divento obiettivo primario raggiunto grazie alle forti competenze in tema di elaborazione di business plan e relative domande di finanziamento, la conoscenza come il fondo di garanzia - DL LIQUIDITA' grazie al quale è stato possibile assicurare a tutte le aziende clienti i vantaggi contenuti all’interno del DL CURA ITALIA e seguenti.

Inoltre poter garantire servizi di consulenze online le ha permesso di posizionarsi tra le società di consulenza più capaci ed innovative, in grado di cavalcare la crisi da emergenza COVID.

Se volete approfittare di tali strumenti clicca qui:

QUESITO SCRITTO

APPUNTAMENTO PER CONSULENZA

-CONSULENZA GRATUITA

-VERIFICA LA POSSIBILITA' DI ACCEDERE A DELLE AGEVOLAZIONI- GRATUITA

Contatti: 0836-331715

Sito web: www.topconsultingsrl.it

Esonero da ogni responsabilità

Le informazioni fornite sono sintetiche di bandi, regolamenti e circolari molto più ampi e articolati e hanno unico obiettivo di dare una prima informazione ai potenziali interessati. Pertanto, consigliamo, agli stessi di assumere le loro decisioni sulla base di normativa completa da fonti ufficiali ovvero di ricorrere a professionisti qualificati di settore.

I nostri clienti

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Chi Siamo

La TOP CONSULTING è un’affermata società che si occupa di consulenza finanziaria e strategia aziendale. Trova origine nell’esperienza della dott.ssa Maria Marrocco le cui competenze accademiche e la molteplici esperienze professionali hanno permesso di creare una struttura in grado di soddisfare tutte le esigenze in tema di finanza delle piccole e medie imprese.

Leggi Tutto

Seguici su Facebook

 

Risorse Utili

  • MISE
  • Invitalia
  • Europa.eu

Servizi Online

I nostri contatti

info (@) topconsultingsrl.it
+39 0836 331715
+39 368 3187773
Via Adige 7, Cursi

Consulta la Mappa

ChiamaRichiedi PreventivoWhatsApp